08 Giugno 2017  15:31

Arbi festeggia i suoi primi 30 anni

Antonio Allocati
Arbi festeggia i suoi primi 30 anni

Today, la collezione di lavabi in mineralguss disegnata da Meneghello Paolelli Associati a cui è stato assegnato il “Red Dot: Best of the Best"

"Vincente la scelta della completa autonomia produttiva", sottolinea il fondatore dell'azienda Osvaldo Piva

Arbi Arredobagno celebra i suoi primi 30 anni di attività, una tappa significativa, e un punto di partenza per nuovi obiettivi che Osvaldo Piva, fondatore dell’azienda, riassume affermando: “La celebrazione di questi primi 30 anni costituisce un momento importante per la nostra azienda che porta con sé la gioia di un traguardo raggiunto con successo grazie all’impegno e alla dedizione profusa in questi anni da me e ora anche dai miei figli. La strategia adottata fin da subito, volta alla completa autonomia produttiva, è risultata vincente e ci ha consentito di raggiungere oggi la posizione di preminenza che abbiamo nell’arredobagno. L’obiettivo per il futuro è quello di continuare con serietà e concretezza a operare, allargando i confini del business ai mercati internazionali.” La storia di Arbi Arredobagno ha inizio nel 1987, all’interno del gruppo Atma, e si racconta attraverso i suoi mobili che hanno saputo evolversi, assecondando i gusti e le esigenze del mercato e anticipandone le tendenze. Strumenti strategici per accrescere la notorietà del brand si sono inoltre rivelati gli showroom di Milano e di Mosca, in grado di attivare collaborazioni con architetti, progettisti e interior designer. Arbi (che ha chiuso il 2016 con un fatturato di 26 mln di euro, +6% rispetto all’anno precedente) nel 2017 ha inoltre ampliato la sede produttiva con un nuovo stabilimento di 21.000 mq, e implementato la sua capacità produttiva con macchinari innovativi che garantiscono maggiore flessibilità. Caratteristica peculiare di Arbi resta infatti la completa autonomia produttiva, altamente meccanizzata.

Contenuti correlati : arbi design showroom mobili
Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

  • 29 Giugno 2020
    Una nuova linfa
    “È nella crisi che sorge l’inventiva, le scoperte e le grandi strategie. Chi supera la crisi supera sé stesso senza essere superato”.
Arianna Sorbara Ab - Abitare il bagno

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Bagno

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy