05 Ottobre 2017  11:24

Netflix investe in Canada

Stefano Radice
Netflix investe in Canada

Ted Sarandos, CCO di Netflix

Piano quinquennale di 400 milioni di dollari

Netflix ha siglato un accordo con il Ministero del patrimonio culturale canadese. La piattaforma Svod investirà 400 milioni di dollari in cinque anni e aprirà una casa di produzione, la prima al di fuori degli Stati Uniti. Si tratta di un impegno non solo di natura economica ma anche culturale visto che una quota degli investimenti sarà focalizzata nella realizzazione di produzioni in lingua francese, come ha coinfermato il ministro Mélanie Joly. Ha dichiarato Ted Sarandos, CCO di Netflix: «Non vediamo l'ora di continuare il nostro lavoro con talenti canadesi, produttori, emittenti e altri partner locali per creare prodotti originali di Netflix in Canada per molti anni a venire».

Contenuti correlati : canada netflix sarandos
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 26 Novembre 2020
    E-DUESSE.IT, MAI COSÌ ESSENZIALE
    Già dai primi albori di Duesse Communication nel 2000 era chiara la necessità di informare, stimolare e aggiornare l...
Paolo Sinopoli

ACCADDE OGGI

  • 28 Novembre 2019
    UE, cala la pirateria online
    La buona notizia è che l’accesso a contenuti piratati in Unione Europea (28 gli Stati membri) tra il 2017 e il 2018 è calato del 15%, con le flessioni...

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy