06 Settembre 2019  10:28

Cresce la spesa delle famiglie per la casa

Roberta Broch
Cresce la spesa delle famiglie per la casa

Secondo l’Osservatorio Non Food di GS1 Italy positivi i trend di elettrodomestici, mobili e arredamento

È aumentata la spesa destinata alla manutenzione, alla cura e al miglioramento della propria casa. A rilevarlo è l’Osservatorio Non Food di GS1 Italy analizzando 13 dei principali comparti merceologici non alimentari del largo consumo italiano. A livello di vendite, tra i mercati rilevati, quelli che riguardano la casa, il più importante in termini di spesa annua è l’elettronica di consumo, che nel 2018 ha superato i 21 miliardi di euro. Gli elettrodomestici bianchi rappresentano il 19,2% della spesa totale e, rispetto al 2017, hanno visto aumentare di +1,9% le vendite, favorite dagli incentivi fiscali destinati alle ristrutturazioni edilizie. Nel 2018 è tornata a crescere la spesa per l’acquisto di elettrodomestici bruni (+2,0% su base annua), che rappresentano l’11,3% del valore dell’elettronica di consumo. Trend positivo anche per il comparto mobili e arredamento, che nel 2018 ha registrato un fatturato in crescita di +1,7% rispetto ai 12 mesi precedenti. Se si guarda al quinquennio, il trend è ancora più positivo (+7,5%) a conferma della ripresa del comparto. “Nel 2018 a sostenere le vendite sono stati l’evoluzione positiva del reddito disponibile delle famiglie, la ripresa del mercato immobiliare e il bonus mobili, a condizioni più vantaggiose per le giovani coppie under 35” commenta Marco Cuppini, research and communication director di GS1 Italy. Nel paniere di spesa è diminuita la spesa per i mobili destinati alla cucina, mentre è cresciuto l’interesse per il design e le soluzioni innovative.

Contenuti correlati : Osservatorio Non Food di GS1 Italy Marco Cuppini

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI