09 Giugno 2015  11:59

Futura Grafica pronta alla quotazione in Borsa

Aldo Cattaneo
Futura Grafica pronta alla quotazione in Borsa

Giovanni e Roberto Panfili

Grazie a importanti accordi commerciali e al successo dei prodotti del brand proprietario Miia l’azienda è sempre più vicina a un’OPA e a entrare nel mercato del GED

Futura Grafica è un’azienda romana nata 20 anni fa nel settore della cancelleria dalla passione di due fratelli imprenditori, Giovanni e Roberto Panfili. Nel 2009 Futura Grafica diventa una S.p.a. e nel 2010 registra il marchio FG distribuzione con cui oggi commercializza a livello nazionale i più noti brand mondiali del settore IT, tra cui Apple, Lenovo, Nintendo, Samsung e Sony. Altro momento importante è nel 2011 con il lancio del brand proprietario Miia. Visto il successo del brand proprietario, concentrato al lancio solo sugli accessori, nel 2013 i fratelli Panfili decidono di ampliare la gamma di prodotti con tablet e Tv; infine nel 2014 nasce la BU dedicata agli smartphone. Nel 2014 Miia raggiunge un fatturato di 25 milioni di euro. Nello stesso anno parte anche il progetto di espansione attraverso l’apertura di negozi monomarca in franchising. Attualmente gli store sono 5, 4 in Italia e uno ad Hasselt in Belgio. I piani prevedono, entro il giugno del 2016 altre 43 aperture in Italia e 7 all’estero. Questa crescita esponenziale, sia dell’attività di distribuzione che del brand Miia, ha anche aperto le porte a un passo “aziendale” importante, quello di una possibile quotazione in Borsa. Su questo aspetto Roberto Panfili; CEO di Futura Grafica S.p.a. spiega che: «Durante il roadshow il progetto Miia ha generato grande entusiasmo da parte degli investitori, soprattutto quelli istituzionali a livello europeo. A fronte di questi risultati il CDA sta valutando l’ipotesi di una quotazione in Borsa Italiana, entro i prossimi 18 mesi. È vicina l’emissione di un prestito obbligazionario in minibond del valore di svariati milioni di euro, quotato al mercato ExtraMOT. Siamo fiduciosi e soddisfatti perché la nostra società è giovane, ma allo stesso tempo dinamica e coraggiosa e crede nelle proprie possibilità di successo. Anche nella comunicazione stiamo facendo un salto di qualità importante e abbiamo identificato un nuovo testimonial di alto profilo per il brand Miia, che sarà al centro delle prossime campagne pubblicitarie e che annunceremo a breve». Ma le novità non finiscono qui perché anche per la parte prodotto dovrebbe esserci una svolta significativa. Infatti: «Abbiamo deciso di ampliare e completare l’offerta a marchio Miia con una linea dedicata ai grandi elettrodomestici, pensati per ottimizzare la gestione della casa, che contiamo di presentare a settembre» ha concluso Roberto Panfili.

Contenuti correlati : Futura Grafica Miia GED FG Distribuzione quotazione Borsa
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI