30 Novembre 2010  16:11

Osservatorio Findomestic, cresce l’elettronica di consumo

TCgc
Osservatorio Findomestic, cresce l’elettronica di consumo

Il settore hi-tech è trainato dalle vendite di Tv e decoder. Bene fotografia, smartphone e Pc All in One

Nei primi nove mesi del 2010 la vendita dei beni durevoli della casa è cresciuta del +3,3% rispetto all’anno precedente, anche grazie alla diminuzione dei prezzi: è quanto emerge dalla diciassettesima edizione dell’Osservatorio Annuale Findomestic. Tutti i comparti analizzati hanno mostrato un andamento positivo dei volumi, in particolare l’elettronica di consumo e la fotografia. Nel dettaglio il comparto bruno cresce a valore del 9,9% e a volume del 21%. L’Osservatorio conferma il trend positivo dato soprattutto dalle vendite degli apparecchi audio video (decoder dtt e Tv) – per effetto dello swich off - che rappresentano l’80% delle vendite dell’elettronica di consumo. Le vendite di Tv e decoder sono cresciute del 18% grazie ad un aumento del 29% dei volumi. Il passaggio al digitale terrestre ha però influenzato negativamente gli altri settori consumer electronics, in particolare l’audio portatile (-19% a valore), lettori Dvd (-14%), car audio (-15%), videocamere (-13%), audio domestico (-9%). Il comparto fotografico invece inverte il trend negativo avuto lo scorso anno, registrando una crescita marcata sia a valore (+11,0%) che a volume (+13,2%). L’andamento positivo interessa sia le fotocamere reflex sia quelle compatte. La telefonia a fronte di un aumento dei volumi (+12,7%) perde a valore (-6,1%). Un dato dovuto al calo delle vendite dei cellulari meno evoluti (-33% a valore, -16% a volume), che si contrappone alla crescita a tre cifre degli smartphone che arrivano a pesare il 40% del mercato telefonico. Secondo lo studio Findomestic il mercato IT continua a soffrire, mantenendo un lieve trend negativo (-0,7% a valore, -1,7%) a volume dovuto ad una stabilizzazione dei prezzi e alla battuta di arresto dei Pc portatili, mentre tornano a crescere i desktop, in particolare il segmento All in One.

Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI

  • 22 Gennaio 2007
    Akai: bloccati i prodotti alla frontiera
    Il marchio Akai è detenuto da due aziende, la Phenomeon Agents (Pal) di Singapore e la russa Akai Universal Industries, da tempo in causa e in attesa...