26 Settembre 2011  10:15

Leggera diminuzione dei prezzi delle case

PCac
Leggera diminuzione dei prezzi delle case

Aumentano invece i tempi di vendita, ora di circa sei mesi nelle grandi città

Secondo l’Ufficio Studi Gabetti su dati Gabetti, Professionecasa e Grimaldi, per il 2011 le compravendite residenziali resteranno invariate rispetto al 2010. Non decresceranno in quanto il mattone resta l’investimento preferito dagli italiani e non cresceranno nonostante il lieve abbassamento dei prezzi delle case: -1,6% nelle grandi città e -2,6% nei capoluoghi secondari. Geograficamente al sud si è registrata una contrazione del 5,7%, nel centro Italia del 3% e nel nord del 1,8%. Gabetti rileva inoltre un aumento dello sconto medio tra prezzo di incarico e prezzo di vendita, che si aggira intorno al 10-15%. E’ da registrare, inoltre, un prolungamento dei tempi di vendita, stabilizzati intorno ai sei mesi nelle grandi città e agli otto mesi nei capoluoghi di provincia.
A causa di una minore capacità di risparmio delle famiglie, di una difficoltà di ricevere prestiti dalle banche e di un andamento negativo dell’occupazione, crescono inoltre i numeri delle locazioni soprattutto tra i giovani.

Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 16 Ottobre 2020
    Nonostante tutto
    Dopo la moda, a Milano arriva il design. Si tratta della neonata Milano Design City, tredici giorni di eventi, incontri,...
Arianna Sorbara - Progetto Cucina

ACCADDE OGGI

  • 24 Ottobre 2016
    Salice vince l’Archiproducts Design Awards 2016
    La cerniera Air di Salice è stata selezionata tra i prodotti vincitori del concorso Archiproducts Design Awards 2016, promosso dal portale di arredamento e di design Archiproducts.

Ricevi la Newsletter!

Cucine e Built In

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy