Guarda la photogallery" />

02 Luglio 2009  17:26

Bonsaglio, il negozio del mese

TSsb
Bonsaglio, il negozio del mese

Situato a Seregno, in provincia di Milano, nasce dall’idea imprenditoriale della famiglia Bonsaglio.

Guarda la photogallery

L’insegna Bonsaglio nasce dall’idea imprenditoriale dei fratelli Bonsaglio che tra la fine del 1969 e l’inizio del 1970 decidono di inaugurare a Seregno, in provincia di Milano, un polo commerciale in grado di trattare numerose merceologie, tra cui principiamene Prima Infanzia e Giocattolo, a cui fino al 1975 era affiancata anche una produzione diretta di articoli di puericultura leggera e pesante. Attualmente il punto vendita, che si estende su una superficie di 1500 metri quadrati e si appoggia su un magazzino di 1200 metri quadrati, si occupa principalmente della commercializzazione di articoli per esterni, Prima Infanzia, di cui il responsabile è Pinuccio Bonsaglio, Giocattolo, di cui il referente è Paolo Bonsaglio e abbigliamento per bambini dagli 0 ai 16 anni, che è seguito dalla responsabile Barbara Bonsaglio. «Nel reparto Giocattolo e Abbigliamento lavoriamo in totale in otto persone – spiega Paolo Bonsaglio – di cui cinque commesse. Abbiamo cercato di dare da sempre un’identità ben precisa al negozio e abbiamo scelto di suddividere le merceologie in modo che il cliente visiti tutto il negozio e sia guidato nella visione completa di tutta la nostra offerta. Offriamo un assortimento a 360 gradi e, oltre ad offrire un’esposizione continuativa per i prodotti Boys e Girls, organizziamo anche corner dedicati alle varie aziende, come ad esempio per Trudi e Lego».

Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 15 Giugno 2020
    Il Natale che verrà
    È ora per il mercato di pensare al periodo più importante dell’anno. L’ultimo trimestre vale già oltre la metà
Wajda Oddino - Toy Store

ACCADDE OGGI

  • 05 Agosto 2019
    ISTAT, a giugno eCommerce a +15,4%
    Secondo le ultime rilevazioni ISTAT a giugno 2019 si stima, per le vendite al dettaglio, una variazione congiunturale positiva dell’1,9% in valore e del 2,0% in volume.

Ricevi la Newsletter!

Giocattoli

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy