14 Marzo 2020  17:26

Amazon Prime Video ha ritirato la sua offerta di solidarietà digitale?

Karin Ebnet
Amazon Prime Video ha ritirato la sua offerta di solidarietà digitale?

Al momento nessuna risposta ufficiale

Amazon Prime Video ha ritirato davvero la sua offerta di solidarietà digitale? Se lo stanno chiedendo in molti ma risposte ufficiali non ne sono arrivate.

All’inizio della settimana Amazon Prime Video era comparso tra le imprese, associazioni e privati che avevano deciso di mettere a disposizione la Soliderietà digitale promossa dal Governo, ovvero servizi gratuiti in questo momento di difficoltà per tutti.

L’offerta era quella di offrire gratuitamente agli utenti residenti in zona rossa (nello specifico Lombardia e altre 14 provincie del Nord) la piattaforma di streaming Prime Video fino al 31 marzo 2020 (circa tre settimane in tutto).

Eppure, quando la zona rossa si è estesa a tutta Italia, l’offerta dal sito ufficiale del governo dedicato alla Solidarietà digitale è scomparsa.
Una risposa ufficiale ai numerosi appelli ancora non è giunta. Vi terremo aggiornati in caso di novità.

Contenuti correlati : streaming Prime Video amazon
Iscriviti alla nostra newsletter

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Homevideo

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy