24 Agosto 2007  00:00

Pirateria: in Spagna crescita vertiginosa delle violazioni on-line

THLc

Secondo Sgae il numero dei download illegali ha raggiunto nel 2006 gli 800 milioni

Cresce a ritmi vertiginosi la pirateria su Internet in Spagna. Secondo quanto dichiarato a Europa Press da Manuel De Benito, responsabile antipirateria di Sgae (la società spagnola degli autori e degli editori), il numero dei download illegali è passato da 180 milioni nel 2003 a 800 milioni nel 2006. Anche la pirateria fisica sembra tutt’altro che estinta, soprattutto a causa di una nuova categoria di ambulanti provenienti da Cina e Taiwan, specializzati nell’importazione di supporti vergini contraffatti. Secondo Ifpi nel 2006 le operazioni anticontraffazione in Spagna sono state 15 mila, con il sequestro di circa 5,5 milioni di supporti e oltre 3.500 persone fermate dalle autorità.

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Homevideo

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy