20 Marzo 2020  14:27

Streaming: Netflix e YouTube rispondono all'Ue

Eliana Corti
Streaming: Netflix e YouTube rispondono all'Ue

(c) pixabay

Le iniziative per ridurre il traffico di dati che viaggia su internet

In risposta alle richieste dell’Unione Europea, Netflix ha stabilito di rallentare la velocità di trasmissione del servizio in Europa per 30 giorni, per una riduzione del traffico streaming stimata un 25% sui network del Continente, senza per questo intaccare la qualità del servizio. Allo stesso tempo, anche YouTube ha deciso di sospendere temporaneamente l’alta definizione dello streaming, abbassando la qualità a livello standard e alleggerire così il traffico dati.

Contenuti correlati : netflix ue coronavirus youtube
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI

  • 24 Settembre 2018
    Reputazione: Lego al primo posto
    Lo studio internazionale Eu5 RepTrank 2018, il più grande studio di reputazione aziendale condotto da Reputation Institute su oltre 140 multinazionali...

Ricevi la Newsletter!

Homevideo

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy