29 Marzo 2018  09:45

Il binge-watching è sempre più un’abitudine

Eliana Corti
Il binge-watching è sempre più un’abitudine

©Netflix

Per gli americani è pratica standardizzata, per gli europei lo diventerà presto. La ricerca di Ampere Analysis

Il binge-watching è ormai un’abitudine consolidata negli Usa, ma gli europei stanno rapidamente coprendo il gap. Secondo una ricerca di Ampere Analysis (21mila interviste su 10 mercati nel primo trimestre dell’anno), infatti, il 63% degli americani conferma di guardare spesso di guardare episodi di una stessa serie uno dietro l’altro, contro il 51% degli europei. Alla vigilia dello stop al geoblocking in Europa (soltanto per quanto riguarda gli abbonamenti a servizi streaming), la ricerca di Ampere conferma come il binge-watching sia ormai diventata un’abitudine di consumo consolidata, una pratica standardizzata per gli americani, e prossimamente anche per gli spettatori europei. Alla domanda “guardo frequentemente diversi episodi di uno stesso show uno dietro l’altro”, il 22% degli americani e il 15% degli europei hanno risposto di essere fortemente d’accordo. Per quanto riguarda i device privilegiati, nel primo trimestre del 2018, il 26% degli americani e il 19% degli europei hanno guardato ogni giorno video online sul proprio smartphone. Alta anche la percentuale di fruitori di smart tv: 39% per gli Usa e 26% in Europa. Il tablet viene scelto dal 17% degli utenti americani e dal 10% di quelli europei, mentre è quasi paritaria la percentuale di utenti che scelgono lo schermo del computer: 21% negli Usa e 20% in Europa.

Contenuti correlati : bingewatching ampere analysis netflix
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Ottobre 2020
    New Normal, NEW TV
    C’è un’espressione ricorrente in queste settimane di ripresa autunnale, seguita al terribile lockdown del Paese, ed è New Normal.
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 28 Novembre 2012
    Premium Play supera il milione di clienti
    La tv on demand di Mediaset, Premium Play, lanciata il 22 febbraio 2011, ha superato oggi il milione di utilizzatori, di cui 750mila attivi attraverso connessione internet.

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy