16 Dicembre 2015  11:33

Activision Blizzard citata in giudizio

Matteo Bonassi
Activision Blizzard citata in giudizio

Il publisher avrebbe infranto un brevetto di Virtual Game Technologies LLC relativo ai fantasy sport games

Activision Blizzard è stata citata in giudizio da Virtual Gaming Technology presso la Eastern District Court del Texas per aver violato un brevetto relativo a un sistema di interazione in real time per i fantasy sport game. Secondo Virtual Gaming, Activision avrebbe sfruttato illegalmente (per il videogioco NASCAR: The Game - Inside Line) un software inventato da William Junkin, che aveva iniziato a lavorare a questa tecnologia nel 1990 (il software è utilizzato via licenza anche da altri publisher come EA, Konami, Microsoft e Sony).

Contenuti correlati : Virtual Gaming Technology NASCAR: The Game - Inside Line Activision Blizzard giudizio fantasy brevetto
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI

  • 09 Luglio 2008
    Google: arriva il mondo virtuale
    Arriva il Second Life di Google. La società americana ha infatti lanciato una versione base di Google Lively, mondo virtuale basato su tecnologie...

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy