02 Novembre 2016  11:18

EA: Q2 a 898 milioni di dollari

Matteo Bonassi
EA: Q2 a 898 milioni di dollari

Il publisher chiude il trimestre con un fatturato in crescita del 10% e perdite ridotte a 38 milioni di dollari

EA ha chiuso il proprio Q2 lo scorso 30 settembre con un fatturato pari a 898 milioni di dollari, in crescita del 10% rispetto al risultato dello scorso anno ma inferiore ai 915 milioni preventivati nel proprio piano fiscale. Il trimestre è stato chiuso con perdite nette per 38 milioni di dollari, decisamente meglio rispetto ai 140 milioni dello scorso anno.

Bene il lancio di Battlefield 1 che nella sola prima settimana ha raddoppiato la base di giocatori che avevano partecipato alle sessioni di Battlefield 4 nel 2013. Mentre le vendite di DLC relativi a FIFA, Madden e NHL sono cresciute mediamente del 15%. Il publisher conta di chiudere l'anno fiscale a 4,7 miliardi di dollari, con profitti per 848 milioni.

 

Contenuti correlati : Madden NHL Battlefield publisher EA fatturato perdite crescita DLC FIFA anno fiscale
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy