25 Luglio 2018  12:32

Epic Games: il fondatore Tim Sweeney è miliardario

Matteo Bonassi
Epic Games: il fondatore Tim Sweeney è miliardario

 

Secondo Bloomberg la software house che ha creato Fortnite vale oggi circa 8 miliardi di dollari

 

Secondo una recente analisi effettuata da Bloomberg, in collaborazione con il sito Billionaires Index, il valore della software house Epic Games, in seguito al successo ottenuto con il videogioco free to play Fortnite, oscilla oggi tra i 5 e gli 8 miliardi di dollari. Una stima che include ovviamente tutto il business dell’azienda, dal motore di gioco Unreal Engine ai 2 miliardi di dollari fatturati nel corso dell’anno con il suo videogame Battle Royale. Si tratta di una crescita epocale se pensiamo che nel 2012 la società era stata valutata circa 825 milioni di dollari al momento dell’acquisizione da parte di TenCent, che ne detiene il 40%. Questo fa ovviamente del suo fondatore Tim Sweeney, che oggi è azionista di maggioranza, un miliardario. Sempre secondo una stima degli analisti, la società potrebbe essere rivenduta ad un valore di circa 14 miliardi di dollari e, anche se Fortnite dovesse iniziare a perdere il proprio momentum di successo, difficilmente il valore potrebbe scendere sotto i 7 miliardi di dollari (fonte Gamesindustry).

Contenuti correlati : Epic Games Sweeney TenCent Fortnite Bloomberg videogiochi
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy