31 Agosto 2015  11:32

GameStop: calano le vendite di hardware e software

Matteo Bonassi
GameStop: calano le vendite di hardware e software

Q1 chiuso a +1,8% con un fatturato pari a 1,76 miliardi di dollari, ma i videogame non sono più trainanti

La catena di videogiochi più importante al mondo, GameStop, ha chiuso il proprio Q1 con un fatturato pari a 1,76 miliardi di dollari, in crescita dell'1,8% rispetto allo scorso anno. Bene anche i profitti, pari a 25,3 milioni di dollari e cresciuti del 3%. La notizia più interessante è però relativa al fatto che i comparti dedicati al business videoludico sono risultati tutti in calo. Le vendite hardware a -2,2% (324 milioni di dollari), il software addirittura a -6% (467,2 milioni di dollari) e pure le vendite digitali sono calate del 20% (41,6 milioni di dollari). Protagonista invece il mondo consumer electronics, con un incremento sul fatturato del 26,9% a 142,2 milioni di dollari e l'acquisizione di 182 nuovi negozi. Bene anche i collezionabili (che anche negli store italiani stanno prendendo sempre più piede, con un fatturato pari a 99,4 milioni di dollari a +38%).

Contenuti correlati : GameStop vendite hardware software videogiochi fatturato
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI

  • 24 Novembre 2011
    Koch Media supporta SOS Bambini Onlus
    Il distributore di videogiochi e film Koch Media donerà una selezione dei propri prodotti all’associazione milanese SOS Bambini Onlus, supportando...

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy