01 Dicembre 2005  00:00

GameStop: fatturato q3 a +28,2%

TIds

La catena statunitense di videogiochi ha chiuso il trimestre lo scorso 29 ottobre con fatturato pari a 534,2 milioni di dollari

GameStop, la catena americana di videogiochi recentemente fusasi con la catena rivale EB Games, ha chiuso il terzo trimestre dell’anno fiscale lo scorso 29 ottobre con fatturato in crescita del 28,2%, pari a 534,2 milioni di dollari. La catena ha però fatto registrare anche una perdita netta pari a 2,5 milioni di dollari, dovuta in parte ai costi della fusione, pari a 18,8 milioni di dollari, contro profitti per 12 milioni di dollari nello stesso periodo dello scorso anno. “Abbiamo compiuto significativi passi avanti nel terzo trimestre per prepararci nel modo migliore al quarto trimestre e anche a lungo termine”, ha dichiarato R. Richard Fontaine, chairman e CEO di GameStop. “Abbiamo completato con successo la fusione con Electronics Boutique e siamo a buon punto con l’integrazione delle due strutture, adattando gli iter lavorativi più efficienti delle due catene”.

Iscriviti alla nostra newsletter

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy