30 Gennaio 2019  12:49

GameStop non è più in vendita

Matteo Bonassi
GameStop non è più in vendita

 

Fallito il tentativo di trovare un compratore, le azioni crollano del 25%

 

L’insegna specializzata in videogame più grande al mondo, GameStop, ha comunicato ufficialmente di non aver trovato alcun accordo per una possibile vendita delle quote maggioritarie della società e ha quindi deciso di proseguire con l’assetto attuale: “Il CDA ha ora terminato la ricerca di un possibile compratore a causa della mancanza di termini finanziari accettabili nelle offerte proposte”. ha comunicato. La notizia ovviamente non è stata accolta bene dal mercato azionario: le quote di GameStop sono infatti calate immediatamente del 25% a 11,59 dollari (fonte Gamesindustry).

Contenuti correlati : Gamestop videogiochi catena retail hardware software mercato borsa

Comments

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI

  • 11 Novembre 2010
    Game Point entra in Games Bond
    Game Point ha siglato un accordo con il progetto di affiliazione targato Games Bond, in base al quale la catena guidata da Franco Cicchello si...

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy