12 Luglio 2005  00:00

Hip Interactive: è bancarotta

TIds

Il publisher canadese, i cui titoli sono distribuiti in Italia da Halifax, ha dovuto dichiarare il fallimento non riuscendo a saldare un debito scaduto presso l’istituto Congress Financial Corp

La corte canadese ha dichiarato il publisher Hip Interactive in bancarotta dopo che l’azienda canadese non è stata in grado di saldare un prestito scaduto presso l’istituto Congress Financial Corp. La dirigenza dell’azienda si è dimessa e le operazioni continueranno durante la procedura ma solo sotto la diretta supervisione dell’azienda Ernst & Young, in base alla legislazione del Canadian Bankruptcy & Insovlency Act. Il fallimento arriva nel momento in cui Hip Interactive, i cui titoli sono distribuiti in Italia da Halifax, si appresta a lanciare la più importante line up della sua storia, con prodotti riconoscibili quali Call of Cthulhu: Destiny’s End e George Romero’s City of the Dead.

Iscriviti alla nostra newsletter

ACCADDE OGGI

  • 06 Agosto 2004
    Sega: fatturato stabile
    Sega, il gruppo nipponico che include il secondo più grande produttore di videogiochi per console e PC in Giappone, ha comunicato i risultati relativi...

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy