21 Settembre 2020  16:16

Microsoft compra Bethesda

Matteo Bonassi
Microsoft compra Bethesda

Il publisher, noto per IP come Doom, Dishonored e Fallout, acquisito per 7,5 miliardi di dollari

Microsoft ha rivoluzionato gli equilibri del mercato videoludico con un'acquisizione decisamente sensazionale. Il colosso di Redmond ha infatti acquisito Bethesda, compagnia del gruppo Zenimax, per un valore di 7,5 miliardi di dollari. Questo significa che su XBox potrà contare sulla collaborazione di un publisher forte di IP blockbuster come Elder Scrolls, Doom, Dishonored, Prey, Wolfenstein, Rage e tante altre. Oltretutto, come già annunciato dal capo della divisone Xbox Phil Spencer, alcune delle prossime release come The Elder Scrolls 6 and Starfield, rientreranno nel programma Xbox Game Pass. Ancora poco chiaro il discorso esclusive, ovvero se Bethesda pubblicherà in futuro solo titoli in esclusiva per console Xbox e Pc o continuerà a prodotte anche per altre piattaforme.

Contenuti correlati : Microsoft xbox bethesda publisher ZeniMax videogiochi software
Iscriviti alla nostra newsletter

ACCADDE OGGI

  • 23 Ottobre 2008
    Nintendo: un concorso con Napapijri
    Presso il Napapijri Gallery Store inaugurato lo scorso giugno in via Manzoni, con 500 mq adibiti a galleria d'arte permanente, si terrà dal 30 ottobre...

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy