15 Dicembre 2014  10:32

Tagli per Rovio

Matteo Bonassi
Tagli per Rovio

Lo sviluppatore del noto videogioco mobile Angry Birds lascia a casa 100 dipendenti

Dopo un incredibile boom di vendite anche il franchise Angry Birds inizia a perdere quota, tant'è che il suo sviluppatore, Rovio, è stato costretto a tagliare 100 posti di lavoro. Angry Bird nel 2016 sarà protagonista di un cartone animato in 3D, ma non sono previste ulteriori edizioni per console domestiche o portatili dopo la trilogia pubblicata nel 2012 da Activision.

Contenuti correlati : Rovio Angry Birds dipendenti tagli sviluppatore videogioco mobile
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy