28 Febbraio 2003  00:00

Vivendi Universal Games Italia: cinque titoli di punta per il 2003

TImb

Durante la Spring Fair 2003 tenutasi a Berlino, il publisher francese ha presentato una nutrita line up di titoli che usciranno nel corso dell’anno. Hulk, The Hobbit, War Of The Rings, Crash Team Racing e Starcraft Ghost saranno i cinque titoli su cui si concentrerà l’attività marketing per il mercato italiano

Si è tenuta a Berlino martedì 25 febbraio la Spring Fair 2003, evento organizzato da Vivendi Universal Games per presentare alla stampa le novità videoludiche che usciranno nel corso dell’anno. Sono più di ottanta (includendo le versioni multiplatform) i giochi che il publisher francese farà uscire sul mercato nel 2003. “Sono cinque i titoli su cui punterà le maggiori risorse marketing Vivendi Universal Games Italia: Hulk, The Hobbit , War of The Ring, Crash Team Racing e Starcraft Ghost, killer application su cui verranno fatti i maggiori investimenti pubblicitari e nella comunicazione a livello marketing”, ha dichiarato Benoit Boutte, managing director di Vivendi Universal Games Italia, “purtroppo è ancora prematuro parlare di target sell in, perché stiamo rivedendo i forecast per le novità, specialmente su Hulk, dove le previsioni andranno decisamente alzandosi. Quando abbiamo stimato il budget e i target nell’agosto dello scorso anno avevamo davvero pochi elementi per valutare il tipo di gioco e le potenzialità della licenza. Ora, potendo vedere il lavoro svolto dagli sviluppatori e il forte impegno promozionale che opererà Universal al lancio del film siamo davvero ottimisti”. Hulk è un action game direttamente ispirato al film, che fa dell’interazione con l’ambiente circostante il proprio punto di forza; The Hobbit e War Of The Rings sono rispettivamente un’avventura in terza persona e un rts entrambi basati sulle novelle di Talkien, Crash Team Racing è un videogioco di corse arcade che ha per protagonista il famoso cane bipede, mentre Starcraft Ghost è uno sparatutto realizzato da Blizzard per console ambientato nell’universo di Starcraft. Sembra esserci grande attenzione anche sui nuovi brand, come Blood Rayne, un action game multipiattaforma prodotto da Majesco che vanta effetti speciali d’effetto e per protagonista una vampira decisamente accattivante, per il quale è stata pianificata una campagna televisiva: “Blood Rayne sarà oggetto di spot televisivi su Mtv, con particolare concentrazione durante la trasmissione condotta da Fabio Volo che tornerà in onda prossimamente, per attrarre quello che pensiamo sia il target di riferimento per questo tipo di gioco”, afferma Sara Cantoni, marketing manager di Vivendi Universal Games Italia. Durante l’estate uscirà inoltre l’atteso add on di Warcraft 3, The Frozen Throne, con il quale il publisher francese ha intenzione di bissare il successo ottenuto con Diablo 2 The Lord Of Destruction, raggiungendo il 50% di installato della versione integrale, Warcraft 3 Reign Of Chaos, che in Italia ha oltrepassato in sell in le 70 mila copie.

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy