26 Novembre 2015  12:57

Spazio al family lifestyle

Silvia Balduzzi
Spazio al family lifestyle

Daisy Diaz

Ci spiega il concetto Daisy Diaz, titolare di Baby Bottega di Firenze

Baby Bottega nasce a Firenze dall’idea Imprenditoriale di Daisy Diaz, grazie alla passione della titolare per il design e il mondo dei bambini. «Sono affascinata dalla curiosità dei piccoli e dalla forza della loro immaginazione – racconta la titolare - Ho lavorato per molti anni come arredatrice d’interni prima di aprire Baby Bottega. Nella nostra piccola bottega accogliamo mamme e papà alla ricerca di soluzioni per i loro piccoli». Baby Bottega però non significa solo prodotti: «qui tutto è stato progettato apposta per genitori e bambini, che possono sfruttare questo spazio anche per incontrarsi, svagarsi, stare insieme e divertirsi secondo un ricco calendario di eventi, che comprende corsi di galateo, storytelling in lingua inglese per il dopo-scuola, incontri con pasticcieri per cucinare, flower arranging, pronto soccorso e tanto altro – prosegue Daisy Diaz - Tutta la ricerca che effettuo per trovare l’articolo giusto, organizzare la festa o l'evento da sogno vale la pena solo per il semplice sorriso dei miei piccoli clienti».

Quali sono i punti fissi della politica del suo punto vendita?

«Siamo curatori dei family lifestyle. Il nostro obiettivo e ricercare e trovare marchi da tutto il mondo che rendono la vita più semplice, sicura, ecologica, e funzionale per una famiglia».

Un altro tema di grande importanza è la sicurezza: come vi muovete in questa direzione? È una tematica a cui i consumatori sono particolarmente attenti?

«Assolutamente sì. La sicurezza è sempre più presente nella vita di un genitore, grazie anche ai nuovi prodotti che ci aiutano nella vita quotidiana. Facciamo corsi di pronto soccorso per l’infanzia all’interno del negozio proprio per informare ai genitori delle basi e sviluppi».

Baby-Bottega

Come fidelizzate la clientela?

«Siamo sinceri. Io non riesco a vendere un articolo che non comprerei per i miei tre figli. Sono un’arredatrice ma anche mamma con diversi anni di esperienza e il mio lavoro resta nel capire come meglio aiutare ad una famiglia in via di crescita. Cerco di conoscere il cliente - suo lifestyle e budget e adeguarmi alle loro esigenze».

La vostra insegna si è anche aperta all’ecommerce?

«Per una mamma (con orari da mamma) la comodità dello shopping online alle 4 del mattino è uno strumento indispensabile. Grazie al nostro portale www.babybottega.com, abbiamo oltre 300 marchi a disposizione e continuamente in cambiamento, insieme alla possibilità di usufruire dei nostri servizi gratuiti della progettazione delle camerette e le liste di nascita».

Baby-Bottega-1

Qual è il vostro rapporto con i Social Network?

«I social network sono indispensabili quanto la vendita online. Adesso il consumatore cerca la comodità del acquisto online con tutta la familiarità del acquisto in negozio. Tramiti i social possiamo dimostrare che non siamo solo un e-commerce ondine, ma molto di più.. abbiamo fotografie dei nostri progetti e articoli e dei nostri eventi. I social aiutano a coinvolgere il cliente nel mondo di Baby Bottega».

Baby-Bottega-2

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.