30 Maggio 2016  10:24

"Noi, creatori di valore"”

Emanuela Sesta
"Noi, creatori di valore"”

Daniela Pighini

A tu per tu con Daniela Pighini, Dyson Italia Managing Director

All’indomani dell’annuncio dell’ingresso nel personal care (a cui Trade Bianco dedicherà un approfondimento sul numero in lavorazione, ndr) incontriamo Daniela Pighini, Dyson Italy managing director, negli uffici della filiale italiana a Milano. Nonostante l’azienda abbia dichiarato apertamente di essere concentrata sulla progettazione di nuovi prodotti (i prossimi 20 anni saranno caratterizzati da continui lanci di nuove tecnologie: il nuovo asciugacapelli Dyson Supersonic in arrivo a settembre e il robot aspirapolvere il cui lancio è previsto a breve anche per il mercato italiano, rappresentano solo la punta dell’iceberg), il know how storico di Dyson resta il floor care, settore che nel 2015 ha permesso alla “Global Technology Company”, così come viene definita dalla manager che guida il mercato Italia, di segnare il passo: “Dal 2013 a oggi abbiamo visto un’evoluzione importante della nostra quota di mercato a livello Europeo: lo scorso anno siamo infatti diventati leader di mercato a volume in un mercato di oltre 20 milioni di pezzi venduti nei 9 Paesi/mercati europei più importanti. A valore, detenevamo da tempo la leadership, ma nel 2015 abbiamo raggiunto una quota del 20% su un mercato totale di 2 miliardi e mezzo di euro”.

E in Italia? “Il 2015 è stato per la nostra filiale un anno importante: su due milioni e 200 mila pezzi (che è il mercato italiano floor care) per un controvalore di 250 milioni di euro, siamo diventati il brand numero due per quanto riguarda il mercato totale a valore, pure sapendo che non siamo presenti in tutte le categorie, e siamo molto vicini alla leadership di mercato, visto che i punti che ci distanziano dal brand leader sono equivalenti alla crescita che abbiamo registrato l’anno scorso. Quindi sicuramente questa è la priorità 2016. La posizione competitiva è certamente differente a volume, (vendiamo circa 100 mila pezzi all’anno), ma è fondamentale segnalare quanto effettivamente la spinta di crescita registrata a valore nel 2015 abbia contribuito in misura considerevole alla crescita del 12% del mercato totale. Per essere concreti, la crescita di 11 milioni sui 26 totali del mercato è venuta da noi. Dyson sta aiutando a creare valore nel mercato, in uno dei business più importanti del piccolo elettrodomestico”, conclude la manager.

Contenuti correlati : robot aspirapolvere personal care Dyson ricerca sviluppo progetti asciugacapelli Dyson Supersonic floor care elettrodomestici
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI

  • 06 Agosto 2008
    Arçelik: cambio al vertice
    Dal prossimo 25 agosto Levent Çakýroðlu diventerà General manager di Arçelik A.Þ, prendendo il posto di Aka Gündüz Özdemir, che ricopriva la carica dal 2003.

Ricevi la Newsletter!

Bianco e Ped

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy