22 Marzo 2019  10:23

2018: per il cinema mondiale un anno da record

Valentina Torlaschi
2018: per il cinema mondiale un anno da record

Una tabella del report Mpaa del 2018 sull'andamento del mercato Stati Uniti/Canada dal 2009 al 2018

Rilasciati i dati ufficiali Mpaa

La Motion Picture Association of America ha diffuso i dati ufficiali sull’andamento del mercato cinematografico per il 2018. Sono numeri molto positivi: complessivamente il fatturato di cinema più home Entertainment (includendo quindi anche quello classico) è stato pari a 96,8 miliardi di dollari, +9% rispetto al 2017. Il 2018 è stato un anno record per il cinema: l’incasso finale è stato di 41,1 miliardi di dollari a livello mondiale, di cui 11,9 miliardi negli Usa e 29,2 miliardi a livello internazionale. Altro dato significativo è che, negli Stati Uniti/Canada, il 75% della popolazione (circa 263 milioni di persone) è andato al cinema almeno una volta all’anno, con un incremento soprattutto per il settore dei giovani (+5,1% nelle fasce 12-17 anni e 18-24 anni) e delle minoranze etniche (+4,7 tra i latinos e +4,5 tra gli asiatici); nel pubblico, la ripartizione di genere è equilibrata, con il 51% di pubblico femminile e il 49% di pubblico maschile.

A livello globale, 7 mercati fuori da Stati Uniti/Canada hanno superato il miliardo di incassi. Il mercato asiatico è cresciuto molto, arrivando a 16,7 miliardi di dollari con un incremento del 5% rispetto al 2017. Nel dettaglio, la Cina ha avuto l’incremento più alto che si attesta al 12%.

Impressionante crescita della spesa per il digital Entertainment che dal 2014 è aumentata dal 170% arrivando a 42,6 miliardi di dollari. Anche il Global Home Entertainment è cresciuto del 16% arrivando a 55,7 miliardi.

Altri dati da sottolineare sono:

- Il numero di schermi è cresciuto del 7%, raggiungendo circa 190.000 sale

- Negli Stati Uniti/Canada lo spettatore compra in media 5 biglietti l’anno (nel 2017 il dato era 4,7)

- A livello globale il numero di sottoscrizioni ai canali di servizio video online ha raggiunto i 613 million (+ 27% in solo un anno). Il numero degli iscritti alle piattaforme online ha superato per la prima volta quelli dei canali via cavo

- Gli americani passano ormai il 52% del loro consumo di intrattenimento mediale sulle piattaforme digitali

Contenuti correlati : report Mpaa Box Office Incassi
Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

Paolo Sinopoli

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy