17 Novembre 2017  09:47

Pay tv: stop alla fatturazione ogni 28 giorni

Eliana Corti
Pay tv: stop alla fatturazione ogni 28 giorni

Approvato in Senato il decreto fiscale collegato alla manovra, che deve diventare legge entro metà dicembre

Con 148 sì e 116 no il Senato ha posto la fiducia sul decreto fiscale collegato alla manovra: il testo, che passa ora alla Camera, dovrà essere convertito in legge entro il 15 dicembre. Tra i provvedimenti inseriti figura lo stop alla fatturazione ogni 28 giorni, che si traduce nell’emissione di 13 bollette invece di 12, per un incremento dell’8% delle spese degli utenti. Il divieto vale per la pay tv, telefonia e internet (con l’esclusione di promozioni non rinnovabili o inferiori al mese), mentre non riguarda luce e gas, in quanto i costi sono collegati ai consumi. Sky Italia aveva introdotto la fatturazione a 28 giorni in ottobre, calcolando un incremento dei costi per gli abbonati dell’8,6% su base annua e motivandola con la volontà di continuare a «garantire un servizio completo e sempre più innovativo».

Contenuti correlati : fatturazione sky italia pay tv
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 07 Settembre 2020
    Poker al femminile
    Quattro numeri, quattro donne, in sequenza, su altrettante copertine di Tivù. La presidente di Doc/it, Claudia Pampinella,...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

  • 22 Settembre 2011
    Cda Rai, nomine rinviate
    Sono rinviate le nomine - all’ordine del giorno del cda di oggi - per la direzione di RaiTre (Antonio Di Bella), Tg2 (Marcello Masi), Rai Parlamento ...

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy