12 Marzo 2015  17:17

De’Longhi: “Positive le scope elettriche ricaricabili”

Emanuela Sesta
De’Longhi: “Positive le scope elettriche ricaricabili”

Francesco Mazzucco

Francesco Mazzucco, product specialist trade marketing Italy del gruppo di Treviso, parla dell’effetto della nuova labelling sul mercato

L’introduzione della nuova etichetta energetica ha coinvolto anche il settore delle scope elettriche a filo. Un settore che, a livello generale, sta attraversando una fase di sofferenza. Afferma Francesco Mazzucco, product specialist trade marketing Italy di De’Longhi, a e-duesse: “Relativamente alle scope elettriche, mercato a noi più vicino, si assiste al forte sviluppo dei modelli ricaricabili che crescono a doppia cifra: a livello complessivo, questo settore risulta stabile nel 2014 nel confronto con il 2013 e i modelli a filo flettono, ma anche perché soffrono della crescita delle scope cordless. Assistiamo a un vero e proprio effetto sostituzione”.

Leggi anche:

Floor care: i primi effetti della labelling

Floor care, Marzi: “Price index in discesa”

Coggi, Seb: “la classe di efficienza energetica comunica col consumatore”

Contenuti correlati : scope elettriche De’Longhi etichetta energetica labelling Gfk efficienza

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI

  • 17 Novembre 2014
    Miele Gallery anche a Torino
    Miele ha inaugurato a Torino un nuovo spazio monomarca. Dopo la Gallery di Milano, anche il Miele Center del capoluogo piemontese mette in mostra l...

Ricevi la Newsletter!

Bianco e Ped

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy